Termini e Condizioni Generali per l’utilizzo delle Carte

1. Scopo

Il presente Accordo ha per oggetto la definizione delle condizioni di utilizzo delle Carte da parte dei Clienti ai fini della somministrazione dei Beni e/o dei Servizi ai sensi dell’Art. 1559 c.c. presso i Punti di Fornitura convenzionati.

2. Definizioni

Nel presente Accordo, i seguenti termini avranno il seguente significato:

– Per “Accordo” si intendono i presenti Termini e Condizioni Generali, i Moduli di Adesione e le Procedure per l’utilizzo della Carta. In caso di conflitto tra le disposizioni di questi Termini e Condizioni Generali, i Moduli di Adesione o le Procedure per l’utilizzo della Carta, i Moduli di Adesione saranno prevalenti sui Termini e Condizioni Generali e i Termini e Condizioni Generali saranno prevalenti rispetto alle Procedure per l’utilizzo della Carta.

– Per “Addebiti” si intendono gli oneri (inclusi i supplementi) imposti da WEX secondo il presente Accordo, i cui dettagli vengono riportati nella sezione Addebiti del sito web.

– Per “Beni” si intendono i prodotti combustibili, non combustibili, dispositivi di acquisto e qualsiasi altro prodotto e/o servizio che possa essere acquistato di volta in volta in conformità al presente Accordo.

– Per “Carte” si intendono tutte le carte di pagamento rilasciate al Cliente da WEX e/o da terzi designati da WEX, mentre per una “Carta” si intende una delle predette carte; sono escluse le carte fedeltà emesse da WEX nel corso del tempo.

– Per “Cliente” si intende la persona fisica o giuridica designata come tale nel Modulo di Adesione e la cui richiesta di Carte è stata accettata da WEX.

– Per “Leggi sulla protezione dei dati” si intende la legislazione applicabile atta alla protezione dei dati personali delle persone fisiche e include, in particolare, il Data Protection Act 2018 (Regno Unito) e qualsiasi sostituzione dello stesso, il Regolamento generale sulla protezione dei dati(GDPR“), oltre a orientamenti vincolanti e codici di condotta emanati dalle autorità di vigilanza interessate;

– Per “Dettaglianti” si intendono WEX e/o le società che hanno sottoscritto un contratto con WEX per l’accettazione delle Carte come mezzo di pagamento dei Beni o dei Servizi, a seconda del caso, e per “Dettagliante” si intende uno di essi.

– Per “Dispositivo di acquisto” si intende un’unità di bordo fornita al Cliente da o per conto di WEX.

– Per “Estratto Conto” si intende il documento che il Cliente riceverà da WEX, recante tra l’altro l’indicazione dell’ammontare dovuto e la data nella quale il relativo pagamento sarà addebitato sul conto corrente bancario del Cliente, mentre per “Estratti Conto” si intendono più documenti di cui sopra.

– Per “Fattura” si intende quanto specificato all’articolo 5.2 (d).

– Per “Giorno Lavorativo” si intende qualunque giorno eccetto il sabato, la domenica o qualsiasi altro giorno di festività pubblica nazionale in Italia.

– Per “Limite di Credito” si intende l’importo massimo di Operazioni non pagate, già fatturate o meno, che può rimanere pendente sul conto di un Cliente in un momento qualsiasi. WEX attribuisce il Limite di Credito e potrà modificare tale Limite in ogni momento a sua insindacabile discrezione, dandone comunicazione, anche successiva, mediante Notifica per Iscritto al Cliente.

– Per “Modulo di Adesione” si intende la modulistica compilata dal Cliente e accettata da WEX a sua esclusiva discrezione.

– Per “Notificare (notificante)” o “Notifica”si intende informare la controparte;

(a) tramite il Sito Web: in caso di Notifica a WEX (1) mediante invio in forma elettronica delle informazioni richieste, utilizzando le funzionalità offerte a tal scopo dal Sito Web; oppure in caso di Notifica al Cliente (2) mediante immissione delle informazioni nel Sito Web;

(b) mediante invio di una e-mail all’indirizzo di posta elettronica indicato di volta in volta rispettivamente da WEX o dal Cliente (“Via E-mail”);

(c) mediante invio di un fax al numero di fax indicato di volta in volta rispettivamente da WEX o dal Cliente (“Via Fax”);

(d) mediante invio di una lettera all’indirizzo indicato di volta in volta rispettivamente da WEX o dal Cliente;

(e) inserendo le informazioni specifiche sulla fattura del Cliente oppure sulla distinta informativa sommaria di accompagnamento della fattura (quest’ultima solo nel caso di Notifica da WEX al Cliente), oppure

(f) tramite telefono, utilizzando il numero telefonico indicato di volta in volta rispettivamente da WEX o dal Cliente (“Tramite Telefono”).

– Per “Notifica per Iscritto” si intende quanto specificato ai punti da a) ad e) del presente articolo.

– Per “Operazione”si intende ogni utilizzo della Carta inteso ad ottenere i Beni e/o i Servizi presso un Punto di Fornitura.

– Per “Parti” si intendono WEX e il Cliente e per “Parte” si intende uno di essi.

– Per “PIN” si intende il Numero di Identificazione Personale emesso per l’utilizzo con la Carta.

– Per “Prezzo di listino” si intende (laddove applicabile) il prezzo di listino (incluse le date di prezzo effettive) disponibile su richiesta scritta dal parte del Cliente a WEX.

– Per “Procedure per l’utilizzo della Carta” si intendono le procedure o le linee guida riguardanti l’uso delle Carte, Notificate di volta in volta da WEX per Iscritto.

– Per “Prodotti combustibili” si intendono tutti i gradi di prodotti diesel e benzina forniti da WEX al Cliente di volta in volta.

– Per “Prodotti non combustibili” si intendono i prodotti diversi dai carburanti forniti da WEX al Cliente di volta in volta.

– Per “Programma Carta” si intende il sistema di Carte detenuto e/o gestito da WEX, in base al quale avviene il rilascio delle Carte utilizzate dai Clienti.

– Per “Punto di Fornitura” si intende il punto vendita, abilitato all’accettazione della carta, in cui il Dettagliante somministra i Beni al Cliente o all’Utilizzatore di una Carta.

– Per “Ritardato Pagamento” si intende quanto specificato all’articolo 5.3 (a).

– Per “Servizi” si intendono i servizi (pedaggi in Francia, road tax in Svizzera e Germania) acquistabili di volta in volta per mezzo di una Carta.

– Per “Sito Web” si intende il sito web www.wexeuropeservices.com, o qualsiasi altro sito web al cui accesso WEX può autorizzare il Cliente in relazione al presente Accordo.

– Per “Società Affiliata” si intende (1) nel caso di WEX: WEX Inc., ovvero ogni società nella quale WEX Inc. detiene o controlla, direttamente o indirettamente, almeno il 50 % della partecipazione con diritto di voto; (2) nel caso del Cliente: ogni società nella quale la controllante ultima del Cliente detiene o controlla, direttamente o indirettamente, almeno il 50% della partecipazione con diritto di voto.

– Per “Supplementi” si intendono i supplementi applicati da WEX per l’acquisto di Beni i cui dettagli sono disponibili sul Sito Web;

– Per “Tariffe” si intendono le tariffe da addebitare ai Clienti per i Beni e/o i Servizi forniti da WEX di volta in volta.

– Per “Tasso di Cambio” si intende il tasso di cambio Euro Foreign Exchange alla metà del giorno della transazione con carta, pubblicato dalla Banca Centrale Europea nel giorno dell’Operazione più l’1,5 %. Per i giorni in cui i tassi non siano pubblicati il tasso è stimato pari al tasso pubblicato nel Giorno Lavorativo immediatamente precedente o un altro tasso di cambio che WEX può Notificare per Iscritto al Cliente di volta in volta.

– Per “Tasso di Interesse” si intende il tasso calcolato secondo quanto previsto al D. Lgs. n. 231 del 2002 e successive modificazioni e integrazioni, in tema di contrasto ai ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali.

– Per “Termine di pagamento” si intende quanto specificato all’articolo 5.3 (a).

– Per “Utilizzatori di Carta” si intendono i soggetti a cui il Cliente ha rilasciato una Carta e che sono autorizzati dal Cliente a utilizzare tale stessa Carta, mentre per “Utilizzatore di Carta” si intende uno dei predetti soggetti.

– Per “WEX” si intende WEX Europe Services SRL (Numero di iscrizione della società: 08510870960) con sede legale in Via Carlo Veneziani 58 – palazzo D, 00148 Roma e successori, delegati o agenti incaricati o qualsiasi altro affiliato o relativo successore, agente o delegato, a seconda dei casi.

Per “WEX Card Centre” si intende il punto di contatto per le questioni amministrative inerenti alla Carta, come notificato da WEX al Cliente di volta in volta;   i termini “Responsabile del trattamento”, “Incaricato al trattamento dei dati”, “Titolare dei dati”, “Dati personali”, “Violazione dei dati personali” e “Trattamento” hanno lo stesso significato descritto nelle leggi sulla protezione dei dati.

 

3. Programma carta

3.1 A propria discrezione, WEX ha la facoltà di rilasciare, o incaricare terzi di rilasciare, una o più Carte al Cliente. Il Cliente può utilizzare la Carta per l’acquisto di taluni Beni disponibili presso i Punti di Fornitura, fermo restando che il Cliente non è soggetto all’obbligo di acquisto di quantità minime di Beni e/o Servizi tramite la Carta. Tuttavia, una Carta che non sia stata utilizzata per il periodo di tempo indicato sulla stessa e Notificato per Iscritto all’atto del rilascio della Carta, può essere automaticamente sospesa da WEX o soggetta a un addebito come conseguenza della mancata attività.

3.2 WEX offre, attraverso i Dettaglianti, una gamma di Beni e Servizi acquistabili con la Carta. Il Cliente determina le categorie di Beni e Servizi acquistabili con le Carte, in base all’offerta disponibile nel Programma Carta. WEX può in ogni momento e senza Notifica estendere o ridurre tipologia dei Beni offerti nell’ambito del Programma Carta. Il rilascio di una Carta al Cliente non assicura a quest’ultimo la possibilità di ricevere i Beni o i Servizi.

3.3 L’uso della Carta determina una somministrazione di Beni e/o un acquisto di Servizi presso un Dettagliante, a seconda del caso. Il titolo di proprietà dei Beni e il rischio di perdita viene trasferito contestualmente alla somministrazione dei Beni presso il Punto di Fornitura.

3.4 Le Carte possono essere utilizzate esclusivamente presso i Punti di Fornitura convenzionati. Tuttavia, i Dettaglianti hanno il diritto di trattenere le Carte e/o rifiutare la somministrazione di Beni, la prestazione dei Servizi, l’accettazione delle Carte o l’elaborazione delle Operazioni per giustificato motivo fra cui, in via esemplificativa e non limitativa, la carenza di prodotto, il guasto tecnico dell’impianto o l’inadempienza contrattuale del Cliente. Il Cliente dovrà osservare tutti i requisiti e le condizioni operative imposti dal Dettagliante nel Punto di Fornitura. WEX potrà addebitare al Cliente ogni onere o pagamento pertinente alle Operazioni che venisse addebitato a WEX dal Dettagliante, in ragione dell’inosservanza da parte del Cliente dei requisiti o delle condizioni operative. Ove i Beni fossero già stati somministrati od i Servizi forniti e la Carta non venisse per qualunque ragione accettata dal Dettagliante, il Cliente sarà tenuto a pagare i Beni od i Servizi al prezzo applicato dal Dettagliante alla clientela nel Punto di Fornitura, utilizzando un altro mezzo di pagamento ivi accettato.

3.5 Il Cliente può autorizzare gli Utilizzatori di Carta ad usare la Carta e dovrà garantire che gli Utilizzatori di Carta ottemperino agli obblighi del Cliente previsti nel presente Accordo. Il Cliente dovrà accertarsi che le Carte non restino in possesso di chiunque abbia cessato di essere autorizzato ad essere un Utilizzatore di Carta.

3.6 La Carta può essere utilizzata esclusivamente per gli acquisti che corrispondono al normale consumo o uso. Peraltro, le Carte possono essere utilizzate dal Cliente solo nel pieno rispetto della legislazione applicabile.

3.7 Il Cliente e gli Utilizzatori di Carte non godono del diritto di partecipare a promozioni o programmi fedeltà WEX su Operazioni relative a una Carta salvo che siano stati direttamente invitati a farlo secondo i termini di tale promozione o programma fedeltà.

3.8 WEX ha la facoltà di modificare o sospendere il Programma Carta e/o di sostituirlo con un programma diverso, in seguito ad una comunicazione Notificata per Iscritto al Cliente. WEX può aumentare o ridurre il numero di Dettaglianti e/o di Punti di Fornitura in cui le Carte possono essere utilizzate, senza alcun obbligo di preavviso al Cliente.

3.9 Laddove il Cliente acquisti un Dispositivo di Acquisto in virtù del presente Accordo, il Cliente dovrà:

(a) registrare il Dispositivo di Acquisto insieme con i dettagli del veicolo con le relative controparti;

(b) fornire a WEX tutta la documentazione corretta e le informazioni precise come richiesto da WEX di volta in volta; e

(c) essere responsabile di tutti i pagamenti realizzati attraverso il Dispositivo di Acquisto per un periodo di 2 Giorni Lavorativi dopo che WEX ha ricevuto la Notifica per Iscritto che il Dispositivo di Acquisto deve essere sospeso (a condizione sempre che tale notifica sia stata data entro le ore 16; in caso contrario il periodo di notifica avrà inizio il Giorno Lavorativo successivo).

3.10 Il Cliente accetta e riconosce che il diritto sul Dispositivo di Acquisto rimane sempre in capo a WEX e che il Dispositivo di Acquisto deve essere restituito a WEX al termine del periodo concordato; in caso contrario WEX imporrà un Addebito senza possibilità di annullamento.

4. Carta

4.1 Proprietà, annullamento, blocco o rinnovo delle carte

Le Carte resteranno sempre proprietà di WEX che si riserva in qualsiasi momento la facoltà insindacabile di annullare o bloccare la(e) Carta(e) ovvero di rifiutarne il rinnovo o la sostituzione e il Cliente sarà tenuto a restituire le Carte alla prima richiesta di WEX Card Center. WEX può di imporre Addebiti, previa Notifica al Cliente.

4.2 Utilizzo delle Carte

Le Carte attribuiscono al Cliente, entro i limiti di spesa accordati da WEX, il diritto a richiedere, in conformità alle presenti Condizioni Generali, la vendita, o a seconda dei casi, la fornitura, in via continuativa ai sensi dell’Art. 1559 c.c. di (i) carburanti per autotrazione; (ii) lubrificanti; (iii) ricambi auto; (iv) prodotti ed accessori ovvero la prestazione dei Servizi. Quanto sopra potrà essere richiesto presso i Punti di Fornitura. Il Cliente è autorizzato ad utilizzare le Carte solo nel rispetto delle disposizioni del presente Accordo. La Carta non può essere utilizzata, fra l’altro, nelle seguenti circostanze:
(a) dopo la data di scadenza indicata sulla Carta;
(b) oltre il Limite di Credito del Cliente;
(c) in caso di avvenuta segnalazione di smarrimento o di furto della Carta o di compromissione del PIN, ai sensi dell’articolo 4.6;
(d) in caso di annullamento o blocco della Carta o di relativa restituzione richiesta da WEX;
(e) in caso di inosservanza delle Procedure per l’utilizzo della Carta, ove esistenti;
(f) in caso di Ritardati Pagamenti;
(g) da parte di un Utilizzatore di Carta diverso da quello indicato sulla Carta Nominativa, per un veicolo diverso da quello designato sulla Carta Veicolo;
(h) qualora l’Utilizzatore di Carta non dovesse conoscere il codice PIN.
Il Cliente dovrà farsi carico e rimborsare a WEX tutte le somme esigibili connesse a ciascuna Operazione, oltre agli Addebiti imposti come conseguenza di una violazione di cui al presente articolo 4.2.

4.3 Tipologie di Carte

(a) Sulle Carte dovrà essere riportato, a scelta del Cliente, il nome dell’Utilizzatore della Carta (“Carta Nominativa”) o il numero di targa del veicolo (“Carta Veicolo”) e, se del caso, ogni altra identificazione richiesta dal Cliente ed accettata da WEX.

(b) Su richiesta del Cliente, WEX ha la facoltà, a sua sola discrezione, di rilasciare Carte che non siano Carte Nominative o Carte Veicolo (“Carta Jolly”), Carte che devono restare depositate nel Punto di Fornitura (“Carte Depositate”) e Carte con PIN identico che possono essere usate da molteplici titolari (“Carte Flotta”). Le Carte Jolly, le Carte Depositate e le Carte Flotta sono rilasciate sotto l’esclusiva responsabilità del Cliente ed il Cliente sarà responsabile a fronte di tutte le Operazioni effettuate con le Carte Jolly, le Carte Depositate e Carte Flotta, anche ove fosse stato segnalato il loro smarrimento o furto o duplicazione, o non siano state ricevute quando dovuto o fosse stata segnalata la compromissione del PIN, fintanto che tali Carte saranno state bloccate. Il Cliente dovrà manlevare WEX da tutti i costi, i reclami e le pretese derivanti da o connessi all’uso delle Carte Jolly, delle Carte Depositate e Carte Flotta e sosterrà tutti gli Addebiti associati a tali carte. Parimenti, quanto sopra trova applicazione anche in relazione alle Carte che non siano state rilasciate in qualità di Carte Depositate ma che il Cliente dovesse depositare in un Punto di Fornitura di propria iniziativa.

4.4 Operazioni online e off-line

Le Operazioni saranno elaborate online, salvo ove ciò non fosse possibile per ragioni tecniche connesse all’attrezzatura necessaria per tale elaborazione, nel qual caso le Operazioni verranno elaborate off-line. Le Operazioni online saranno confermate dal PIN mentre le Operazioni offline (laddove permesse) saranno confermate dalla firma dell’Utilizzatore della Carta sulle bolle di vendita. Le Operazioni confermate secondo tali modalità sono considerate accettate e pertanto verranno fatturate al Cliente. Ove le Operazioni fossero elaborate offline, il Cliente sarà, in ogni circostanza, responsabile di tali Operazioni.

4.5 Precauzioni di sicurezza

(a) Il Cliente sarà responsabile dell’identificazione e dell’assunzione di tutte le precauzioni atte ad assicurare la conservazione e l’uso in sicurezza della Carta e del corrispondente PIN. Fermo restando quanto sopra, WEX ha la facoltà, di volta in volta, di raccomandare precauzioni specifiche al Cliente. La Carta viene rilasciata con un PIN. Il Cliente comunicherà il PIN esclusivamente all’Utilizzatore della Carta autorizzato all’utilizzo della Carta. Il Cliente si accerterà che il PIN non sia compromesso, assicurandosi che il PIN sia mantenuto segreto e non sia noto ad altri se non all’Utilizzatore della Carta, che non venga conservato insieme alla Carta e che venga digitato con discrezione.

(b) WEX ha la facoltà insindacabile di stabilire i limiti di sicurezza (quali il valore massimo di ogni Operazione, il valore massimo di tutte le Operazioni per ogni Carta in un determinato periodo di tempo, o il numero massimo di Operazioni per ogni Carta in un determinato periodo di tempo), oltre i quali le Operazioni con la Carta possono essere rifiutate o le Carte possono essere sospese. Tali limiti sono stabiliti e possono essere modificati in qualsiasi momento da WEX a sua esclusiva discrezione. WEX può, ma non ha l’obbligo, rifiutare le Operazioni o sospendere le Carte che superino tali limiti di sicurezza e WEX declina ogni responsabilità in caso di utilizzo delle Carte oltre i limiti di sicurezza.

(c) Il Dettagliante può, ma non ha l’obbligo, chiedere all’Utilizzatore della Carta di esibire le proprie generalità ai fini di comprovare che la sua identità corrisponda al nome indicato sulla Carta Nominativa, in assenza della quale il Dettagliante può rifiutare l’Operazione e/o trattenere la Carta.

4.6 Smarrimento, furto o duplicazione delle Carte e compromissione del PIN

(a) Ove il Cliente avesse ragione di ritenere che una Carta sia stata smarrita, sottratta, duplicata o non sia stata ricevuta entro i termini previsti o che il PIN sia compromesso, il Cliente sarà tenuto a darne immediata Notifica a WEX Tramite Telefono, Via E-mail o Via Fax. Il Cliente confermerà tale comunicazione entro 2 Giorni Lavorativi mediante lettera raccomandata (“Conferma”).

(b) Il Cliente sarà responsabile di tutte le Operazioni avvenute con una Carta smarrita, sottratta o duplicata per un periodo di 2 Giorni Lavorativi fintanto che a WEX non sarà pervenuta la Conferma. Tuttavia, qualora dopo 2 Giorni Lavorativi, venissero effettuate delle Operazioni con la Carta smarrita, sottratta o duplicata e PIN corretto, il Cliente resterà responsabile di tali Operazioni fintanto che la Carta smarrita, sottratta o duplicata non sarà stata bloccata da WEX, intervento che WEX realizzerà con la massima sollecitudine applicabile. Altresì, qualora dopo la Notifica di avvenuto smarrimento, sottrazione o duplicazione della Carta, la Carta venisse utilizzata dall’Utilizzatore della Carta, o da terzi, il Cliente resterà responsabile di tali Operazioni e WEX potrà addebitare al Cliente i costi ragionevolmente ritenuti idonei a coprire le spese sostenute da WEX, ivi compresi i pagamenti effettuati da WEX a titolo di compenso per la confisca della Carta stessa.

(c) Il Cliente sarà responsabile in ordine a tutte le Operazioni effettuate con una Carta il cui PIN sia compromesso fintanto che (1) il Cliente abbia effettuato una Notifica a WEX come indicato all’articolo 4.6 (a) e, (2) a WEX Card Center sia pervenuta la Carta compromessa con gli angoli superiori tagliati.

(d) Il Cliente sarà tenuto ad offrire a WEX tutta la ragionevole assistenza necessaria nell’indagine sullo smarrimento, la duplicazione o il furto di una Carta e nel recupero della Carta smarrita, sottratta o duplicata.

4.7 Annullamento, revoca o sostituzione delle Carte

(a) Ove il Cliente intendesse per qualsiasi ragione annullare o revocare una Carta, egli dovrà darne debita comunicazione a WEX e restituire la Carta con l’angolo tagliato a WEX Card Center. Il Cliente resterà responsabile in ordine a tutte le Operazioni effettuate con una Carta annullata o revocata, nel periodo antecedente al ricevimento della Carta presso il WEX Card Centre.

(b) Al ricevimento di nuove Carte in sostituzione di Carte esistenti o scadute, il Cliente dovrà assicurarsi che tutte le Carte sostituite vengano immediatamente distrutte. Il Cliente resterà responsabile di tutte le Operazioni effettuate con le Carte sostituite.

4.8 WEX si riserva il diritto di imporre Addebiti relativamente a una nuova emissione e sostituzione delle Carte.

5. Prezzo, fatturazione e pagamento

5.1 Prezzo

(a) Per l’acquisto di Beni e Servizi al Cliente sarà fatturato il prezzo in base alle Tariffe. WEX si riserva il diritto unilaterale di modificare in tutto o in parte le Tariffe, senza Notifica al Cliente.

(b) Per le operazioni di Beni o Servizi su carte a marchio Esso, realizzate al di fuori della rete Esso, WEX può applicare un Addebito o un Supplemento al prezzo dei Beni.

(c) I Beni e i Servizi, ove applicabile, saranno fatturati unitamente ad ogni altro Addebito od onere fiscale richiesto dalla normativa fiscale applicabile. L’Imposta sul Valore Aggiunto sarà specificata a parte nei paesi in cui ciò sia legalmente possibile. Tasse, dazi e Addebiti saranno aggiunti anche a tutte le commissioni di servizio o ad ogni altra somma eventualmente pagabile in base alla normativa fiscale applicabile. I Clienti sono tenuti a comunicare puntualmente a WEX ogni variazione dei propri codici internazionali di identificazione (partita IVA) vigenti in ciascun paese.

(d) WEX si riserva la facoltà insindacabile di prevedere a carico del Cliente un Addebito per i servizi erogati al Cliente che possono comprendere, senza alcuna limitazione, l’applicazione di una commissione di servizio sull’acquisto di tutti i Prodotti Combustibili e Non Combustibili. WEX può variare l’ammontare di tali Addebiti o servizi a cui gli Addebiti si riferiscono.

(e) Il Prezzo di Listino ed eventuali Addebiti possono essere insindacabilmente modificati e aggiornati di volta in volta da WEX a sua assoluta discrezione, previa Notifca al Cliente. Per chiarezza si specifica che le modifiche apportate secondo il presente articolo 5.1 (e) avranno effetto immediato.

5.2 Fatturazione

(a) Una volta elaborate le Operazioni effettuate con la Carta, ai Clienti verrà emessa la relativa documentazione fiscale in base alla periodicità concordata tra WEX e il Cliente. Il Cliente riceverà altresì un Estratto Conto di dettaglio delle operazioni, incluso l’addebito di spese e commissioni, ove esistenti, ed eventuali interessi maturati. L’Estratto Conto riporterà l’indicazione dell’ammontare dovuto e la data nella quale il relativo pagamento sarà addebitato sul conto corrente bancario del titolare.

Nessuna eccezione può essere sollevata dal Cliente in caso di vizi, di ritardata o mancata somministrazione di Beni e/o prestazione dei Servizi, né per ritardata inclusione nell’Estratto Conto di addebiti inerenti ad acquisti dallo stesso effettuati e/o Servizi ricevuti, così come le eventuali omissioni o ritardi nell’invio dell’Estratto Conto non legittimano il Cliente a rifiutare e/o sospendere il pagamento di quanto dovuto. WEX può realizzare revisioni periodiche su tutti i Clienti e pertanto si riserva il diritto di modificare la frequenza di fatturazione e i termini di pagamento del Cliente con previa Notifica allo stesso.

(b) L’uso della fatturazione elettronica (laddove disponibile) è subordinato all’adesione da parte del Cliente al servizio di fatturazione elettronica. WEX si riserva la facoltà insindacabile di imporre un Addebito al Cliente, ove il Cliente non avesse aderito al servizio di fatturazione elettronica. Nel momento in cui si accetta il servizio di fatturazione elettronica, il Cliente accetta che (i) WEX possa archiviare le fatture elettronicamente o che possa farle archiviare elettronicamente da un fornitore terzo e che (ii) la firma preventiva, in linea con la legislazione nazionale, venga usata a protezione dell’integrità di tutte le fatture elettroniche delle Carte. Il Cliente riceverà un’e-mail di Notifica quando una nuova Fattura è disponibile online. La notifica per posta elettronica viene fornita solo a titolo informativo, le condizioni di pagamento si applicano secondo il presente Accordo. Il Cliente può ricevere ancora una Fattura cartacea in caso di aggiustamenti manuali.

(c) I Beni o i Servizi acquistati saranno fatturati in Euro al Cliente. Gli acquisti effettuati in valuta estera verranno convertiti in Euro al Tasso di Cambio corrente.

(d) WEX emetterà fatture o note di debito, ovvero incaricherà terzi dell’emissione di fatture o di note di debito per proprio conto, per i Beni e/o Servizi venduti da WEX o Dettaglianti al Cliente. Laddove i Servizi richiesti con la Carta siano direttamente forniti all’Utilizzatore dal titolare dei Servizi, la relativa documentazione fiscale sarà emessa dal titolare stesso dei Servizi. Qualora il Cliente richieda una Fattura per Beni venduti da Dettaglianti nella circostanza in cui WEX abbia già fornito una nota di debito, il Cliente deve richiedere una fattura al Punto di Fornitura nel momento dell’Operazione. Le fatture e le note di debito vengono qui complessivamente riferite con il termine “Fattura(e)”.

(e) Le fatture vengono emesse in base ai dati relativi alle Operazioni comunicate a WEX dai Dettaglianti. Eventuali correzioni successive, comunicate dai Dettaglianti possono portare alla rettifica delle fatture.

(f) I documenti di consegna e/o i duplicati degli stessi non sono emessi da WEX e, pertanto, il Cliente deve richiederli presso il Punto di Fornitura al momento della transazione.

5.3 Termine di pagamento, metodo di pagamento, garanzie e disposizioni sul Limite di Credito

(a) WEX potrà effettuare, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1241 c.c. e seguenti, la compensazione tra i debiti ed i crediti esistenti tra WEX ed il Cliente, inclusa la compensazione degli eventuali crediti vantati dal Cliente derivanti da abbuoni e/o sconti riconosciuti dal fornitore di Beni e Servizi acquistati. In ogni caso, il Cliente sarà tenuto a corrispondere a WEX le Fatture senza sconti, deduzioni o compensazioni, in modo tale che sul conto corrente bancario designato da WEX venga accreditato l’intero importo nella valuta specificata in fattura entro il Termine di Pagamento. L’eventuale inadempienza costituirà un Ritardato Pagamento.

(b) Salvo diversamente convenuto con WEX, i pagamenti saranno eseguiti mediante addebito diretto,WEX si riserva la facoltà di conferire mandato a terzi di provvedere all’incasso di suddetto addebito diretto. WEX ha la facoltà di applicare una commissione di servizio per i metodi di pagamento diversi dall’addebito diretto. Il Cliente rilascerà a WEX un mandato di addebito diretto in una forma ritenuta accettabile da WEX e si accerterà che tale mandato di addebito diretto rimanga sempre valido e vigente per tutta la durata del presente Accordo. Ciononostante, se in qualsiasi momento il mandato di addebito diretto a favore di WEX dovesse essere richiamato dalla banca del Cliente, il Cliente dovrà corrispondere tempestivamente a WEX un importo pari all’addebito diretto richiamato. WEX ha il diritto di imporre un Addebito per le spese amministrative, maggiorate delle commissioni bancarie sostenute da WEX, per ogni addebito diretto richiamato o respinto. Il Cliente comunicherà puntualmente a WEX ogni variazione riguardante i dati relativi al proprio conto corrente bancario in modo tale da evitare ogni Ritardato Pagamento.

(c) A sua sola discrezione e in qualsiasi momento, WEX ha il diritto di modificare il metodo di pagamento o il Termine di Pagamento, nonché di modificare o revocare il Limite di Credito. Fermo restando ogni altro rimedio a disposizione di WEX, nell’eventualità in cui venisse revocato il Limite di Credito, tutte le somme dovute e pagabili a qualsiasi titolo, siano esse già state fatturate o meno, diverranno immediatamente esigibili e ogni somministrazione di Beni o fornitura di Servizi al Cliente avverrà previo pagamento anticipato coperto da garanzia dell’intero importo, ai sensi dell’articolo 5.3(d), a insindacabile giudizio di WEX.

(d) Il Cliente rilascerà a WEX e manterrà in vigore idonee garanzie per gli importi, tipi, forma ed emittenti di volta in volta insindacabilmente specificate da WEX. È facoltà di WEX chiedere al Cliente di aumentare la somma coperta da garanzia ovvero di rilasciare garanzie addizionali qualora WEX, a sua sola discrezione, lo dovesse ritenere necessario per garantire i pagamenti correnti o futuri del Cliente a favore di WEX. Il Cliente sarà tenuto a rinnovare le garanzie prossime alla scadenza entro e non oltre la data corrispondente alla scadenza della garanzia, dedotto il numero di giorni corrispondenti al Termine di Pagamento applicabile e, ove il Cliente non vi provvedesse, WEX avrà il diritto di bloccare le Carte. Ove la garanzia fosse stata costituita da una società controllante e, a seguito di una modifica della struttura sociale delle Società Affiliate del Cliente, la società controllante che ha rilasciato la garanzia non fosse più tale per il Cliente, il Cliente dovrà immediatamente costituire una garanzia alternativa ritenuta accettabile da WEX, salvo e fintanto che la controllante che ha rilasciato la garanzia non abbia confermato il mantenimento in vigore della stessa. Il mancato rilascio o perdurante mantenimento di idonee garanzie comporterà l’immediata e automatica esigibilità di tutte le somme inerenti a qualunque conto e dovute dal Cliente a WEX (già fatturate o meno). Il Cliente garantirà che WEX goda dell’opzione di escussione della garanzia almeno fino al termine del terzo mese decorrente dalla cessazione dell’Accordo.

(e) Nel caso in cui il Cliente dovesse procedere con la contestazione a qualsiasi titolo dell’importo riportato in fattura, tali fatture dovranno essere comunque saldate interamente dal Cliente entro la data di scadenza. Ove successivamente le Parti dovessero convenire che tali fatture richiedano una rettifica per un determinato importo, sarà emessa immediatamente una nota di accredito e si procederà al rimborso di tale importo ovvero si provvederà ad una compensazione con le eventuali altre somme dovute dal Cliente. Per maggiore chiarezza, eventuali controversie in relazione a una Fattura dovranno essere sollevate dal Cliente entro 28 giorni dalla data della Fattura.

(f) WEX e le sue Società Affiliate si riservano in qualsiasi momento la facoltà, senza obbligo di preavviso o di farne domanda al Cliente, di compensare o di usare tutte le somme dovute da WEX e/o da qualsiasi Affiliata di WEX al Cliente o a qualsiasi Affiliata del Cliente, a fronte di tutte le somme dovute dal Cliente o da qualsiasi Affiliata del Cliente o a qualsiasi Affiliata di WEX. Il Cliente non potrà trattenere o compensare le somme da egli dovute a fronte delle somme dovute da WEX, salvo se espressamente previsto dalla legge.

(g) Il Cliente si impegna a comunicare immediatamente ogni variazione del Limite di Credito a ciascun Utilizzatore. L’Utilizzatore non potrà superare per ciascuna Carta, in Italia e all’estero, l’ammontare stabilito nel profilo carta associato alla Carta stessa. La violazione del Limite di Credito potrà determinare l’immediata sospensione di validità di tutte le Carte rilasciate al Cliente, con facoltà di revoca delle stesse da parte di WEX. Qualora l’Utilizzatore avesse raggiunto, o fosse prossimo a raggiungere, il Limite di Credito accordato, al fine di evitare il blocco della Carta e rientrare nel suddetto Limite di Credito, il Cliente potrà chiedere a WEX di effettuare un pagamento anticipato delle somme dovute, così come risultanti dall’Estratto Conto. In ogni caso, l’eventuale superamento dei suddetti limiti resterà a totale carico del Cliente che comunque resta obbligato ad onorare i pagamenti derivanti dall’uso della Carta.

5.4 Inadempienza del Cliente

(a) Il Ritardato Pagamento da parte del Cliente renderà tutte le somme inerenti a qualsiasi conto e dovute dal Cliente a WEX (già fatturate o meno) immediatamente e automaticamente pagabili ed esigibili, fermo restando il diritto di WEX di addebitare automaticamente e senza obbligo di preavviso il Tasso di Interesse.

(b) Il Cliente dovrà assumere a proprio carico tutti i costi, gli oneri e le altre passività sostenuti da WEX in conseguenza del Ritardato Pagamento. WEX ha il diritto di addebitare tutti i costi connessi al recupero dei crediti, ivi comprese le spese legali nella misura consentita dalla legge, oltre a tutti i costi amministrativi. I pagamenti che non sono eseguiti entro la data di scadenza, WEX si riserva il diritto di imporre un Addebito relativamente a tale pagamento ritardato.

(c) Tutti i pagamenti da parte del Cliente ovvero ogni credito o rimborso dovuto al Cliente sarà utilizzato ed imputato a saldo di (1) ogni interesse dovuto (2) ogni porzione non garantita del debito (3) ogni porzione garantita del debito e infine (4) ogni altra esposizione verso WEX.

(d) WEX può utilizzare, senza alcun preavviso o richiesta, una o tutte le garanzie per soddisfare in tutto o in parte qualsiasi debito o obbligo del Cliente verso WEX, incluso l’indebitamento derivante da acquisti ai sensi del presente Accordo o da qualsiasi altro accordo concluso fra Cliente e WEX in relazione all’uso delle carte.

(e) Ove fosse stato costituito un deposito in denaro a garanzia del soddisfacimento del credito vantato da WEX nei confronti del Cliente, tale deposito sarà infruttifero e potrà essere utilizzato come pagamento di Operazioni già fatturate o non ancora fatturate, ad esclusiva discrezione di WEX stessa.

(f) In caso di Ritardato Pagamento, di mancato rilascio o mantenimento di idonee garanzie, di superamento del Limite di Credito oppure qualora WEX, a sua sola discrezione, dovesse ravvisare obiettive ragioni tali da far ritenere che la situazione finanziaria del Cliente sia già compromessa o insoddisfacente o stia presumibilmente per diventarlo, WEX potrà immediatamente e senza obbligo di preavviso bloccare o annullare le Carte del Cliente.

(g) In caso di Ritardato Pagamento, WEX si riserva il diritto di applicare un Addebito a tutte le Operazioni per un periodo di 3 mesi a partire dal momento del Ritardato Pagamento.

(h) WEX si riserva il diritto di concludere il presente Accordo, sospendere Carte o imporre un Addebito nel caso in cui il Limite di Credito del Cliente venga superato.

(i) Qualora il conto del Cliente venga sospeso per una ragione qualsiasi con riattivazione successiva, il Cliente potrà vedersi addebitato un costo per tale richiesta di riattivazione. WEX declina ogni responsabilità per conti che non vengono riattivati.

(j) WEX (o suoi agenti o rappresentanti) può realizzare controllo sul credito del Cliente. Il Cliente con il presente accetta che WEX (o suoi agenti o rappresentanti) possa realizzare detti controlli. Il Cliente con il presente accetta e riconosce che i controlli sul credito possano includere la comunicazione di informazioni sul Cliente ad agenzie di credito autorizzate o a terzi. Occasionalmente WEX può usare le informazioni fornite come conseguenza dei controlli sul credito per informare il Cliente sull’offerta di altri prodotti di WEX o di terzi, di volta in volta.

(k) WEX può intraprendere valutazioni del rischio periodiche mediante strumenti di gestione dell’esposizione al rischio noti nel settore e/o intelligenza di mercato generica. Qualora, a seguito di tali valutazioni del rischio, l’esposizione al rischio del Cliente raggiungesse un livello specificato determinato da WEX a sua esclusiva discrezione, un Addebito sulla base del rischio potrebbe essere applicato a tutti gli acquisti di Prodotti Combustibili per la durata del livello di esposizione al rischio aumentato fino al ripristino del livello di rischio originario.

6. Riservatezza delle informazioni e dei dati – Informativa ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs.196/2003

I dati forniti nel Modulo di Adesione saranno oggetto di operazioni di trattamento così come definite nell’art. 4, comma 1, lett. a, D. Lgs. 196/2003.

6.1 Il Cliente garantirà l’esattezza di tutte le informazioni comunicate a WEX (ivi compresi denominazione, stato giuridico, indirizzo, indirizzo e-mail, referenti, dati bancari) e dovrà inoltre Notificare per Iscritto a WEX ogni variazione intervenuta. Su richiesta, il Cliente fornirà puntualmente i bilanci completi e precisi (ultimi bilanci revisionati ove disponibili) e le informazioni connesse, ai fini di assistere WEX nel processo di valutazione finanziaria.

6.2 WEX non sarà responsabile nei confronti del Cliente per eventuali errori presenti su fatture, documenti o segnalazioni di Operazioni con Carte, conseguenti a informazioni erronee fornite dal Cliente, dall’Utilizzatore della Carta o dal Dettagliante. Tutti gli importi dovuti dal Cliente a WEX diverranno immediatamente pagabili ed esigibili nell’eventualità in cui WEX dovesse riscontrare che una qualsiasi informazione fornita dal Cliente a WEX sia materialmente inesatta.

6.3 Subordinatamente alla clausola 6.4, riportata di seguito, WEX può in qualsiasi momento rivelare a terzi informazioni pertinenti relative al Cliente, ai suoi Titolari di Carta o alle sue Transazioni nella misura ritenuta necessaria da WEX per consentire l’esecuzione del presente Accordo. Il Cliente dovrà trattare le informazioni stabilite o derivate dal presente Accordo come riservate.

6.4 Trattamento dei dati personali

(a) Nel rispetto di qualsiasi dato personale trattato da WEX a nome del Cliente durante l’adempimento dei suoi doveri ai sensi del presente Accordo, il Cliente sarà il Responsabile del trattamento e WEX sarà l’Incaricato al trattamento dei dati, e in questo caso:

Proprietario ExxonMobil

(i) WEX tratterà i dati personali solamente secondo le istruzioni documentate fornite dal Cliente, al solo scopo di fornire i Beni e/o i servizi previsti dal presente Accordo;

Proprietario ExxonMobil

(ii) WEX adotterà tutte le misure stabilite dall’Articolo 32 del GDPR per garantire la sicurezza dei dati personali;

(iii) WEX adotterà ragionevoli provvedimenti per garantire l’affidabilità del suo personale che potrebbe avere accesso ai dati personali, i quali saranno trattati come informazioni riservate;

(iv) WEX informerà tempestivamente, e in ogni caso entro cinque (5) giorni lavorativi, il Cliente di eventuali comunicazioni da parte di un Titolare dei dati circa il trattamento dei dati personali del Cliente stesso, o eventuali altre comunicazioni di cui WEX sia a conoscenza (ivi incluse da un’autorità di vigilanza) relative agli obblighi di una delle parti ai sensi delle leggi sulla protezione dei dati in merito ai dati personali;

(v) WEX informerà il Cliente non appena venga a conoscenza di qualsiasi violazione dei dati personali, senza indebito ritardo;

(vi) WEX fornirà tutta l’assistenza necessaria al Cliente in caso di richieste relative a (A) qualsiasi comunicazione ricevuta ai sensi della clausola 6.4 (iv); e (B) qualsiasi violazione dei Dati personali, anche implementando misure tecniche e organizzative appropriate;

(vii) il Cliente riconosce e acconsente che WEX sia generalmente autorizzata a nominare terzi per il trattamento dei dati personali (“Sub-responsabile“), ferma restando la notifica al Cliente dei Sub-responsabili di WEX e comunque l’adempimento delle condizioni definite dall’articolo 28 (2) e (4) del GDPR;

(viii) il Cliente riconosce e acconsente che i Dati personali potrebbero essere trasferiti o archiviati al di fuori dello spazio economico europeo o del Paese di residenza del Cliente affinché WEX possa adempiere ai propri obblighi ai sensi del presente Accordo.  WEX prenderà i provvedimenti necessari ad assicurare che il trattamento sia conforme alle leggi sulla protezione dei dati;

(ix) WEX dovrà mettere a disposizione del Cliente, su richiesta e con costi a carico del Cliente, tutte le informazioni necessarie a dimostrare la conformità con la clausola 6.4 e l’articolo 28 del GDPR e, laddove applicabile, dietro richiesta scritta del Cliente, fornire una copia delle valutazioni o certificazioni di WEX elaborate da terzi, oltre a eventuali riassunti delle stesse; e

(x) WEX sospenderà il trattamento dei dati personali entro o alla scadenza del presente Accordo e, dietro richiesta del Cliente, restituirà o ne cancellerà in sicurezza i Dati personali.

6.5 Con la presente, il Cliente acconsente espressamente ad adempiere ai requisiti delle leggi sulla protezione dei dati e assicura che tutti gli interessati alla protezione dei dati pertinenti sono stati informati del trattamento dei dati personali di WEX ai sensi del presente Accordo, nonché garantisce di avere ottenuto o di ottenere in futuro il necessario consenso da parte dei Titolari di Carta al trattamento dei loro dati da parte di WEX, di dettaglianti e parti terze designate da WEX in conformità con la presente clausola 6 prima del trattamento di tali dati personali. Il Cliente si assicurerà altresì di avere facoltà di trasferire i Dati personali pertinenti a WEX, affinché questa, a nome del Cliente, possa trattare e trasferire i Dati personali in conformità con il presente Accordo e con le leggi sulla protezione dei dati.

6.6 La seguente tabella descrive le attività di trattamento dei dati personali effettuata da WEX a nome del Cliente:

 

Oggetto e durata del trattamentoTrattamento dei dati personali a sostegno della fornitura di beni e servizi associati, come stabilito ai sensi del presente Accordo, per la durata dei termini dello stesso.
Natura e scopo del trattamentoTrattamento per la fornitura dei beni e servizi associati, come stabilito nel presente Accordo.
Tipo di dati personaliNomi, indirizzi fisici, numeri di telefono, documenti di identità nazionali, numeri di passaporto, numeri di patente di guida, date di nascita, titoli professionali, indirizzi e-mail, estremi bancari
Categorie di titolare dei datiDipendenti e autisti del Cliente, lavoratori autonomi e clienti titolari di carta

 

7. Durata, recesso e risoluzione

7.1 Il presente Accordo entrerà in vigore contestualmente al primo utilizzo della Carta da parte del Cliente o dell’Utilizzatore della Carta ed avrà una durata indeterminata. È facoltà di entrambe le Parti recedere dal presente Accordo in qualsiasi momento previo invio di lettera raccomandata con un preavviso da darsi alla controparte con un anticipo di almeno quattro (4) settimane.

7.2 Fermo restando ogni altro rimedio a disposizione di WEX, quest’ultima può risolvere il presente Accordo con effetto immediato, mediante Notifica da inviarsi al Cliente, nelle seguenti circostanze:
(a) Ritardato Pagamento da parte del Cliente;
(b) superamento del Limite di Credito da parte del Cliente;
(c) mancato rilascio o mantenimento di idonea garanzia da parte del Cliente;
(d) sospetto di frode o di abuso della(e) Carta(e) del Cliente ovvero frode o abuso accertati;
(e) decesso del Cliente (se persona fisica), ovvero in caso di cessione dei beni del Cliente ai creditori o in caso di qualsiasi concordato di portata generale con i creditori del Cliente; in caso di sottoposizione del Cliente ad altre procedure concorsuali o a procedure espropriative individuali ovvero in caso di una procedura di insolvenza promossa da o contro il Cliente; in caso di fallimento del Cliente nonché in caso di riorganizzazione, amministrazione controllata o scioglimento; il tutto ove consentito dalle norme di legge tempo per tempo in vigore;
(f) attuazione e/o acquisizione da parte di WEX di una revisione o di una diversa classificazione del credito del Cliente (il Cliente dà il proprio assenso a tale attuazione e/o acquisizione da parte di WEX nel corso del tempo) il cui esito, a esclusivo giudizio di WEX, sia insoddisfacente;
(g) ravvisamento da parte di WEX, e a suo insindacabile giudizio, di obiettive ragioni tali da far ritenere che la situazione finanziaria del Cliente sia già compromessa o insoddisfacente o stia presumibilmente per diventarlo;
(h) violazione sostanziale di una qualsiasi altra previsione del presente Accordo;
(i) cessione del presente Accordo da parte del Cliente senza il consenso di WEX oppure cambio dell’assetto di controllo societario del Cliente;
(j) in caso di annullamento, revoca o blocco delle Carte;
(k) in caso di inosservanza, anche parziale, dell’adozione e/o dell’efficace attuazione delle procedure descritte nell’articolo 11.2 (D.Lgs.231/01).

7.3 In caso di Notifica della risoluzione o del recesso a qualsiasi titolo dal presente Accordo, il saldo totale insoluto sul conto del Cliente (già fatturato o meno) diverrà immediatamente esigibile e pagabile per intero a WEX. Contestualmente all’estinzione dell’Accordo, cesserà anche il diritto del Cliente di utilizzo delle Carte; l’accesso del Cliente al Sito Web potrà inoltre essere sospeso o limitato. Ciò ferma restando la responsabilità del Cliente in ordine all’utilizzo delle Carte dopo l’estinzione fino al momento in cui tali Carte saranno state restituite a WEX ovvero con riferimento ai diritti di WEX già maturati nella data di tale estinzione, alle condizioni vigenti prima dell’estinzione dell’Accordo. Le garanzie resteranno in vigore fintanto che a WEX non sarà pervenuto l’ultimo pagamento dovuto in forza dell’Accordo.

8. Esclusione e limitazione di responsabilità

8.1 WEX non rilascia alcuna garanzia, espressa o implicita, a fronte dei Beni somministrati od i Servizi forniti al Cliente se non la garanzia inerente il titolo di proprietà dei Beni somministrati. WEX declina ogni responsabilità per ogni perdita o danno sostenuto dal Cliente o dall’Utilizzatore della Carta in relazione ai Beni ed ai Servizi, salvo nella misura in cui tale responsabilità non possa essere esclusa o limitata per forza di legge. WEX declina ogni responsabilità per ogni inadempimento dei Dettaglianti nel processare la Carta e per ogni rifiuto che dovesse essere posto in essere dai Dettaglianti in merito all’accettazione della Carta. La vendita dei Beni e dei Servizi da parte dei Dettaglianti avviene sotto la responsabilità esclusiva dei Dettaglianti stessi ed il Cliente è tenuto ad inoltrare gli eventuali reclami riferiti alla vendita dei Beni direttamente a tali Dettaglianti.

8.2 La responsabilità di WEX ai sensi del presente Accordo in ordine a ogni reclamo riferito ai Beni somministrati od ai Servizi forniti è limitata al prezzo di acquisto di tali Beni o di tali Servizi.

8.3 WEX declina ogni responsabilità per ogni perdita o danno diretto o indiretto (ivi comprese perdita di utili, perdita di reddito e perdita di opportunità) subiti dal Cliente o dall’Utilizzatore della Carta in dipendenza di un reclamo.

8.4 I reclami del Cliente che non saranno inoltrati per mezzo di lettera raccomandata entro 8 giorni di calendario decorrenti dalla data dell’evento che ha comportato il reclamo verranno rigettati.

8.5 Il Cliente dovrà manlevare e tenere WEX, i suoi funzionari, dipendenti e agenti, indenni a fronte di ogni perdita arrecata o derivante dalla negligenza o da atti dolosi ovvero da omissioni del Cliente o dei suoi Utilizzatori di Carta.

8.6 Nulla di quanto contenuto nel presente Accordo ha l’effetto di limitare o escludere la responsabilità di WEX rispetto ad un reclamo conseguente a frode, dolo o colpa grave di WEX, dei suoi fornitori e dei rispettivi dipendenti (tuttavia, per maggiore chiarezza, WEX non sarà responsabile in nessun modo nei confronti del Cliente o dell’Utilizzatore delle Carte di frode, dolo, o colpa grave di fornitori di servizi terzi), nella misura in cui tale responsabilità non possa essere esclusa per legge, e a condizione che WEX in nessun caso sia responsabile per perdite conseguenti o indirette di qualsiasi natura.

9. Forza maggiore

WEX non potrà essere ritenuta responsabile per inadempienza o ritardo propri derivanti o connessi ad un evento imprevisto che sfugga al suo immediato controllo, ivi compresi in via esemplificativa e non limitativa:
(a) sciopero, serrata, vertenza sindacale di ogni genere, interruzione parziale o generale del lavoro, rifiuto di esecuzione di un qualsiasi lavoro (anche nel caso tali eventi fossero legittimi o riferiti ai dipendenti propri della parte o di terzi);
(b) evento bellico, ostilità, attività terroristica, o qualsiasi emergenza locale, nazionale o internazionale;
(c) disastro naturale, incendio, inondazione, pandemia;
(d) impossibilità di ottenere l’erogazione di energia, servizi di pubblica utilità, attrezzature, trasporti, il prodotto consegnabile in virtù del presente Accordo o le materie prime da cui i prodotti sono direttamente o indirettamente derivati;
(e) problema tecnico, guasto o incidente riferito ad impianti, macchinari, strutture, Punti di Fornitura, attrezzature di trasporto, sistemi di comunicazione, hardware o sistemi di computer o altri dispositivi elettronici quali i lettori delle carte;
(f) impedimenti al trasporto;
(g) scorte di combustibile inferiori ai livelli ritenuti, ad assoluta discrezione di WEX, necessari;
(h) osservanza in buona fede di qualsivoglia normativa, ordinanza o richiesta di qualunque autorità internazionale, nazionale, provinciale, porto o altra autorità pubblica ovvero di qualunque persona che asserisca di agire in nome di tale autorità (appurata come valida o invalida in via definitiva), o interferenza o restrizione imposta dalla stessa autorità;
(i) la minaccia o il ragionevole timore dell’evenienza di una delle suindicate circostanze.

10. Generalità

10.1 La sottoscrizione o l’utilizzo di una Carta costituisce accettazione da parte del Cliente dei presenti Termini e Condizioni Generali.

10.2 WEX ha la facoltà unilaterale di variare, integrare o annullare una qualsiasi disposizione del presente Accordo ed eventuali modifiche al presente Accordo saranno pubblicate nel Sito Web (incluse le relative date di entrata in vigore). Il Cliente dovrà verificare online di volta in volta eventuali aggiornamenti o modifiche al presente Accordo. L’utilizzo di una Carta dopo l’implementazione di un aggiornamento al presente Accordo equivale all’accettazione dell’Accordo modificato. Resta salvo il diritto di recesso di cui all’Art. 7.1.

10.3 WEX ha la facoltà di trasferire o cedere in tutto o in parte i diritti e gli obblighi ai sensi del presente Accordo (ivi compresi in via non limitativa il trasferimento, la cessione o il factoring di debiti o crediti) a terzi (ivi comprese in via non limitativa le Società Affiliate) previa Notifica per Iscritto. Altresì, WEX ha la facoltà insindacabile, e senza obbligo di Notifica, di nominare un agente o un appaltatore per la negoziazione e/o la sottoscrizione del presente Accordo e con il presente atto il Cliente dà espressamente il proprio consenso scritto a tale nomina. Il Cliente ha la facoltà di trasferire o cedere i propri diritti e obblighi ai sensi del presente Accordo salvo previo consenso scritto di WEX.

10.4 Ove il Cliente dovesse consistere di due o più soggetti ai sensi del presente Accordo, essisaranno obbligati in solido.

10.5 Ciascuna delle Parti eserciterà la ragionevole cura e diligenza, tali da prevenire ogni azione o condizione che potrebbe comportare un conflitto di interessi con gli interessi della controparte. Tale obbligo riguarderà le attività dei dipendenti e degli agenti di ciascuna delle Parti nelle rispettive relazioni con i dipendenti e i famigliari della controparte, dei suoi rappresentanti, venditori, subappaltatori e terzi. L’ottemperanza di ciascuna delle Parti a tale requisito comprenderà, in via non limitativa, l’adozione di precauzioni volte a impedire ai dipendenti o agenti della parte di dispensare, ricevere, elargire od offrire regali e intrattenimenti consistenti, pagamenti, prestiti o altri compensi allo scopo di influenzare un soggetto ad agire in modo contrario ai migliori interessi della controparte. Ciascuna delle Parti dovrà comunicare tempestivamente alla controparte le generalità dei propri rappresentanti o dipendenti che notoriamente detengano interessi sostanziali nell’attività commerciale o finanziaria della controparte.

10.6 Nessuna azione di WEX nei confronti del Cliente sarà da intendersi esclusiva, e ogni azione avrà la portata massima consentita dalla legge, e sarà cumulativa con qualsiasi altra azione altrimenti a disposizione di WEX. L’esercizio o l’inizio dell’esercizio da parte di WEX di una o più azioni non precluderà il contemporaneo o successivo esercizio di altre azioni da parte di WEX stessa. Tutte le possibilità di azione di WEX manterranno, per quanto consentito dalla legge, validità residua dopo l’estinzione a qualsiasi titolo del presente Accordo. Per quanto consentito dalla legge, l’esercizio da parte di WEX di ogni diritto, azione, potere o privilegio non sarà in alcun modo pregiudicato da un’eventuale precedente rinuncia, ritardo o astensione.

10.7 Ogni clausola del presente Accordo è indipendente e a sé stante e ove fosse dichiarata nulla o invalida, tale nullità o invalidità non potrà in alcun modo inficiare l’interpretazione o l’efficacia di qualsiasi altra clausola dell’Accordo.

10.8 Il presente Accordo costituisce la manifestazione integrale delle intese intervenute tra WEX e il Cliente in merito all’uso delle Carte e annulla e sostituisce ogni altro precedente accordo e patto (scritto o verbale) in relazione all’uso delle Carte. Eventuali termini e condizioni forniti dal Cliente non saranno applicabili al presente Accordo.

10.9 I titoli usati nei presenti Termini e Condizioni Generali sono inseriti a solo scopo di convenienza e non ne potranno influenzare l’interpretazione.

10.10 In deroga a quanto diversamente disposto nel presente Accordo o in qualsiasi altro documento, nulla di quanto contenuto nel presente Accordo o in qualsiasi altro documento potrà essere inteso come un accordo di WEX ad agire o dall’astenersi dall’agire in modo contrario al diritto statunitense e alle leggi applicabili o in modo da essere da questi perseguibile o in modo conforme a quanto da questi vietato.

10.11 Il presente Accordo e le forniture di Beni e/o Servizi realizzate in congiunzione con l’uso della Carta saranno retti e interpretati ai sensi del diritto italiano (fatta eccezione per le norme sul conflitto di legge). Il Cliente accetta irrevocabilmente di affidarsi alla competenza esclusiva del Foro di Roma. Non si applicheranno né il Diritto Uniforme sulla Vendita Internazionale di Beni (“ULIS”) né La Convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti di Vendita Internazionale di Merci 1980 (“CISG”).

10.12 Per le transazioni che riguardano i punti di fornitura al di fuori del territorio della società WEX, che detiene la relazione principale con il Cliente (transazioni extraterritoriali), un affiliato sostituirà WEX per le vendite di beni e l’emissione di fatture, come stabilito nel presente Accordo.  Al momento della redazione del presente Accordo, l’Affiliato è Retail Petroleum Services Limited, ma questo ente potrebbe essere sostituito in qualsiasi momento, a sola discrezione di WEX.

L’utilizzo della carta per transazioni extraterritoriali costituisce l’acquisto di beni da un affiliato o da un dettagliante, a seconda dei casi. Il diritto ai beni e il rischio di perdita cesseranno al momento della consegna dei beni presso il punto di fornitura.  Le fatture saranno emesse nel rispetto di tali forniture, in conformità con i termini della sezione 5 (di cui sopra).

 

11. Disposizioni specifiche del paese

11.1 Nel Regno Unito, le Carte possono essere utilizzate solo se esibite al Dettagliante prima dell’acquisto dei Beni

 

12. Proprietà intellettuale

12.1 Tutti i diritti di proprietà intellettuale inerenti a sito web, software e altri materiali come analisi, design, documentazione, relazioni, offerte di prezzo e materiali preparatori degli stessi sono di esclusiva proprietà di WEX o dei suoi licenziatari, laddove non altrimenti specificato e concordato per iscritto.

 

13. E-Business

13.1 WEX si riserva il diritto di implementare modifiche e/o miglioramenti tecnici e procedurali ai sistemi di e-business.

Richiedila Ora Chiamami